NON TI DIMENTICHERÒ

COM'È VERO CHE UN SILENZIO PUÒ FARE RUMORE

COME VERO CHE UN RIMPIANTO NON È MAI UN DOLORE

SEMPRE VIVO

IO CONSERVERÒ DI NOI QUELLO CHE C'ERA

E FORSE DI PIÙ

LA TUA MANO CHE MI TIENE PER NON FARMI CADERE

CON TUTTE LE PAURE DI CHI IMPARA UN MESTIERE

PONE A PALTE

 NON AVRÒ PAURA DI GIORNATE NERE

 

E LA TUA IMMAGINE SARÀ INDELEBILE NON TI DIMENTICHERÒ

UN PUNTO CARDINE TRA TANTE INCOGNITE

L'UNICA COSA CHE SO

E RESTERAI LA SOLA MUSICA CHE TOCCA L'ANIMA OOOOOO MIA

L'ONESTÀ CHE MI HAI INSEGNATO A COLTIVARE LA PORTO CON ME

E LA TUA IMMAGINE SARÀ INDELEBILE NON TI DIMENTICHERÒ

UN PUNTO CARDINE TRA TANTE INCOGNITE

L'UNICA COSA CHE SO

E RESTERAI LA SOLA MUSICA CHE TOCCA L'ANIMA  OOOOOOOO MIA

 

COME VERO CHE OGNI FIUME FINISCE NEL MARE

È VERO UN SORRISO TI PUÒ CONSOLARE

 BENI I A INOGHE

SCRIVERÒ NUOVE CANZONI DA CANTARE

 

E LA TUA IMMAGINE SARÀ INDELEBILE NON TI DIMENTICHERÒ

UN PUNTO CARDINE TRA TANTE INCOGNITE

L'UNICA COSA CHE SO  OOOOO  OOOOO

SUONA PER ME LA SOLA MUSICA CHE TOCCA L'ANIMA  OOOOOOOO MIA

 Scaletta